Lancio con paracadute in tandem

Con il lancio in tandem ci si riferisce ad un tipo di paracadutismo dove un passeggero è collegato tramite un imbragatura ad un istruttore tandem. L’istruttore guida il passeggero per l’intero salto dall’uscita attraverso la caduta libera, al volo a paracadute aperto fino all’atterraggio. Il passeggero riceve tutte le istruzioni necessarie prima di fare un salto in tandem, con un briefing a terra della durata di circa 15 minuti, non sono necessarie delle preparazioni particolari prima e non occorre fornire un certificato medico se non in alcuni casi. Tutti gli istruttori sono qualificati e con esperienza, sono in possesso di certificazioni rilasciate dall’ ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) o altri enti riconosciuti dalla normativa vigente e svolgono diversi lanci durante tutto l’anno. Per approfondire tecnicamente su come è fatto e come funziona un paracadute tandem puoi leggere l’articolo al seguente link.

0
metri
la quota di lancio
0
sec
di caduta libera
0
Km/h
la velocità raggiunta
0
%
divertimento

Sicuramente questo è il metodo più semplice e veloce per avvicinarsi al mondo del paracadutismo sportivo o comunque per provare l’ebbrezza della caduta libera ed il volo con paracadute a profilo alare di tipo planante, il quale ci permetterà di atterrare in maniera confortevole. Nel costo del lancio in tandem sono compresi l’iscrizione verso l’Associazione Sportiva della struttura esercente e i rimborsi spese per l’attività svolta nel contesto associativo in quanto il lancio con paracadute in tandem è un metodo propedeutico ad un eventuale corso di paracadutismo sportivo. Troverete delle risposte alla domande che con maggior frequenza ci vengono sottoposte alla pagina delle FAQ.